banner bianco
EVENTI
CERCA
Inserisci il testo da cercare
Voglia Di Teatro


Prenotazioni Online
Info&Tickets
Viale Firenze, 46
85100 Potenza (Pz)
Tel. +39.971.274704 - Fax +39.971.26794
E-mail: info.tickets

Limite Biglietti
  VI E' UN LIMITE DI 6 BIGLIETTI

Si possono ordinare al massimo 6 biglietti per nominativo. Non si accettano più ordini con il medesimo nominativo.
« Torna alla lista

TEATRO
PERSONE NATURALI E STRAFOTTENTI
TEATRO DON BOSCO, Potenza
il 4/3/20  fino al 4/3/20

Con Marisa Laurito
di Giuseppe Patroni Griffi
con Giovanni Anzaldo, Filippo Gili, Federico Lima Roque
Regia di Giancarlo Nicoletti

lo spettacolo:

Scritta nel 1973, è la commedia più irriverente di Giuseppe Patroni Griffi, nella quale scorre una Napoli di categorie sociali ai margini della società e della felicità.
Donna Violante, ex serva in un bordello, accende le bianche lanterne giapponesi penzolanti davanti alle gigantografie di immagini votive, poi si acconcia in testa un cappello accingendosi a salutare il nuovo anno con un’illusione di appagamento. È la notte di Capodanno, notte speciale, nella quale “se godi, godrai tutto l’anno”.
Entra Mariacallàs travestito depresso, che si dimena sui tacchi. Il femminiello si tira dietro due giovani incontrati al bar, Fred e Byron, che vogliono lasciarsi alle spalle un mondo ostile tuffandosi in un’orgia di sesso. L’uno è uno studente omosessuale che non osa affrontare la vita, l’altro è uno scrittore nero che vuole vendicarsi delle vessazioni razziali subite. Non l’amore o l’attrazione fisica li ha condotti in quella stamberga, ma la bramosia di rivalsa o, addirittura, l’odio.
C’è in questo testo un sottobosco di attualità così tangibile e una poetica di fondo così lucida e disincantata, da farne a tutti gli effetti un testo ancora fortemente contemporaneo, e perciò di teatro necessario. Emarginazione, violenza, distanze socio-culturali, violenza sessuale e psicologica, la ricerca continua di un altro che non esiste: la straordinaria drammaturgia di Patroni Griffi è cruda e ironica, scandalosa e poetica, verbosa e visionaria. Ne viene fuori una tragicommedia dal sapore post-eduardiano e pre-ruccelliano, col respiro di un periodare socio-poetico, che fra cinismi, grettezze e turpiloqui ci restituisce uno squarcio di vita di una generazione senza futuro, un affresco animato da personaggi borderline che appaiono come noi vogliamo vederli: cinici, superficiali, amorali.




xxxxxxxxxxxxxxxxxxxPERSONE NATURALI E STRAFOTTENTIxxxxxxxxxxxxxxxxxxxTEATRO

Notes: I BIGLIETII SONO ACQUISTABILI PRESSO INFO&TICKET FINO ALLE ORE 18:00 DEL 04/03/2020
E DALLE ORE 19,00 AL BOTTEGHINO DEL TEATRO DON BOSCO

Prenotazione on-line

Cognome:
N° Carta d'identità:
Indirizzo:
CAP:
Città:
E-mail:
Ripeti E-mail:
 
Quantità:
Pagamento:
Ritiro Ticket:
Biglietto:
 

Istruzioni
Come prenotare:

Compilare il form in tutte le sue parti!

Inserire una e-mail valida sulla quale verrà inviato il report dell'ordine!

Recarsi alla biglietteria muniti del tagliando d'ordine ed un documento valido.

Si accettano ordini di prenotazione pervenuti entro il 02/03/2020.
 
Puoi prenotare i biglietti e ritirarli direttamente presso la nostra sede o richiederne l'invio via poste!
HOME
EVENTI
NEWS
CHI SIAMO
CONTATTI
NEWSLETTER
COSE DI TEATRO E MUSICA
Privacy e Cookies Policy

© 2003-2020 INFO&TICKETS Soc Coop arl
Viale Firenze, 46 - 85100 Potenza(Pz)
Tel. +39.971.274704 - Fax +39.971.26794
P. IVA 01750610766
by    ADMEDIA msd | Area Riservata